Oslo in pillole: il lato Est della città

Quarto post della nostra rubrica; Oslo in pillole.

Oggi ci spostiamo nella parte Est della capitale, in questa zona della città, potrai trovare, oltre ad alcune attrazioni interessanti, ristoranti e bar molto economici.

La parte orientale di Oslo, si  suddivide in cinque quartieri, Grønland con  bar moderni e molto frequentati dalle persone della zona, negozi etnici, ristoranti economici, alimentari e frutterie.

Proseguendo la tua passeggiata, potrai giungere nel quartiere di Tøyen che ospita il famoso museo Munch.

Gamlebyen ed Ekeberg sono due aree storiche della città veramente importanti.

Il quartiere di Ekeberg, con i suoi duemila anni di storia e tanti reperti archeologici mentre, nella città vecchia (Gamlebyen) potrai visitare le rovine della Oslo medievale.

Curiosità; sapevi che nel quartiere di Ekeberg, il pittore Edvard Munch trovò l’ispirazione per il suo dipinto “l’Urlo?”.

Sei curioso di scoprire quali sono i musei che puoi visitare in questa parte della città?

Dedicaci qualche minuto del tuo tempo e visatali insieme a noi.

Buona lettura.

Oslo in pillole: il lato Est della città
Oslo in pillole: il lato Est della città

Indice del post

Mappa

Ekebergparken

Situato sulla bellissima collina verde sopra l’Opera di Bjørvika, questo parco ospita una delle più belle collezioni di sculture di tutta Europa.

Le opere, sono distribuite in una zona molto storica e allo stesso tempo, offre ai suoi visitatori, un  panorama sensazionale sulla città e sul fiordo di Oslo.

Tutte le statue, sono creazioni di artisti internazionali tra i quali;  Louise Bourgeois, James Turrell, Dan Graham, Sarah Lucas, Damien Hirst e Roni Horn.

Oltre alle opere, potrai trovare iscrizioni e rovine risalenti all’età della pietra e tanto altro, tutte tracce della lunga storia di questa città piena di fascino.

Il parco ospita un museo che spiega in modo dettagliato la storia e la natura di questo luogo, orario di apertura; 11.00 – 16.00 tutti i giorni.

Entrata gratuita.

Come arrivarci!

Bus No. 34 e 74  a Brannfjellveien 

Tram No.18 e 19  a Ekebergparken

Oslo in pillole: il lato Est della città
Oslo in pillole: il lato Est della città

Batanisk hage

Questo giardino botanico, è un’oasi situata nel centro di Oslo, per la precisione potrai trovarlo nel quartiere di Tøyen e appartiene al Museo di Storia della Natura.

5500 specie di piante provenienti da tutto il mondo distribuite su 15 ettari di terreno.

Nel parco, potrai anche visitare un giardino di montagna, un giardino vichingo, un giardino di salici, un giardino di erbe aromatiche e un giardino sensoriale.

Noi, consigliamo di visitarlo soprattutto nelle stagione primavera/estate, periodo migliore per godere del fascino e dei colori della natura.

Durante la stagione invernale, non rende totalmente la sua bellezza ma, se ami passeggiare nella natura, sicuramente potrebbe essere un luogo adatto a te.

Ingresso libero.

All’interno troverai anche un bar.

Per maggiori info, consulta il loro sito.

Naturhistorisk museum

Questo museo, è un forziere di oggetti veramente rari, belli e curiosi.

L’ attrazioni più grande dell’esposizione, è sicuramente il fossile di dinosauro “Ida” famoso in tutto il mondo.

Visitando la mostra, vedrai dinosauri, pepite d’oro, pietre lunari, cristalli d’argento, animali impagliati e tanti altri elementi che fanno parte di questa straordinaria collezione.

Veramente interessante.

Per info su orari e costo biglietti.

Oslo in pillole: il lato Est della città
Oslo in pillole: il lato Est della città

Interkulturelt Museum

Questo museo, illustra la storia dell’immigrazione e i cambiamenti culturali nella società norvegese.

Entrata gratuita, per gli orari consulta il sito web.

Termina qui, questo breve tour nella parte Est della città, leggendo gli altri post, potrai ampliare e organizzare meglio i luoghi da visitare nella capitale norvegese.

Nel prossimo post, vedremo i musei che si possono visitare nelle zone di St. Hanshaugen, Bislet e Grünerløkka.

Buona Norvegia! 😉

Ti è piaciuto l’articolo? Clicca e condividi.  📣

Inoltre ti rammentiamo che rimaniamo a tua disposizione per eventuali info, scrivici alla nostra mail massimilianod39avack@yahoo.com oppure inviando un messaggio sulla pagina Facebook Consigliviaggiasia. 📧

Approfondisci l’argomento leggo i nostri post sulla Norvegia. 👇

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...