Natale in Norvegia tre luoghi da fiaba

Audio post – Natale in Norvegia tre luoghi da fiaba

Dicembre, che mese strepitosamente meraviglioso, soprattutto se desideri visitare determinati luoghi. Dicembre, anche il mese della festa più bella dell’inverno, il Natale. Sapevi che ci sono paesi che durante questo periodo, diventano ancora più belli? Uno di questi è la Norvegia. Una nazione che custodisce fantastici luoghi dove poter trascorrere un Natale veramente magico. Vuoi sapere quali sono?

Stai pensando di trascorrere un Natale mozzafiato dove si respira un’aria magica? Stai pensando di metterti alla ricerca di Babbo Natale e vuoi volare in Norvegia? Beh, hai avuto una gran bella idea, anche se pensi di andarci per un solo weekend. Allora, visto che sei curioso e ansioso di sapere quali sono questi tre luoghi fantastici, che ne diresti di metterti comodo, dedicarci qualche altro minuto del tuo tempo e continuare la lettura del post?

Natale in Norvegia. Scegli tra questi tre luoghi, e vai a vivere la magia della festa più bella dell’anno in uno dei paesi più strabilianti del nostro continente.

Fotografia ente del visitnorway

Oslo la capitale del Natale in Norvegia

Sicuramente, Oslo è una delle mete più facili da raggiungere in Norvegia per godersi il magico Natale. La città, ricca di decorazioni e luci colorate, per tutto il mese di dicembre, ti permetterà di goderti uno strabiliante bianco Natale. Ti piace andare sullo slittino? Allora che ne diresti di andarti a divertire sulla pista Korketrekkeren che si trova a soli venti minuti dal centro? Per rendere la festa più bella, in via Karl Johan, troverai il mercatino di Natale “Winter Wonderland”. Qui potrai fare i tuoi originali regali di Natale, bere un caldo bicchiere di glogg (la versione scandinava del vin brulé), salire sulla grande ruota panoramica oppure, pattinare sul ghiaccio.

Ma Oslo a Natale è tanto di più. Girando troverai altri mercatini che sono molto popolari, come per esempio quello a Youngsoget. Cerchi un mercatino veramente particolare da vedere? Allora vai al Museo Folcloristico Norvegese a Bygdoy. Durante i primi due weekend di dicembre, potrai vivere le esperienze del Natale di epoche diverse.

Ma che Natale è senza che si possono fare regali? Passeggia per le vie di Oslo e divertiti a fare acquisti folli tra le tante bancarelle che colorano la città.

Per un’esperienza natalizia unica, raggiungi Tromso

Questa piccola località della Norvegia è la Città di Natale ufficiale del paese. Tromso è il luogo perfetto per entrare nello spirito della festa. Qui, vita di città, sport invernali e aurora boreale si fondono e regalano momenti entusiasmanti e unici.

Le strade, piene di luci e addobbi, creano la giusta atmosfera per un magico Natale. Per trovare negozi e bancarelle dove poter fare i tuoi regali, ti basterà raggiungere il centro della città. Ma quando sei li, non perdere l’occasione di assaggiare uno dei tanti piatti della cucina norvegese, vere bontà che delizieranno il tuo palato con sapori unici. Durante il periodo di Natale, concediti un’avventura artica. Prova il brivido di fare una corsa in slitta trainata dai cani sotto il cielo illuminato dall’aurora boreale, vedrai che emozione.

Il bianco Natale a Berger

Le tipiche e strette viuzze di Berger, sono uno spettacolo unico che ti garantiscono di entrare nel vero spirito del Natale. I grandi mercatini li troverai a Festplassen. La capitale dei fiordi, custodisce anche la città di pan di zenzero più grande del mondo. Salendo sul monte Floien, potrai goderti lo spettacolo delle luci che illuminano tutta la città. Termina la tua serata partecipando a un tipico concerto di Natale.

Mentre sei a Berger, oltre a dedicarti allo shopping, vai a visitare i musei d’arte KODE e le tante altre attrazioni famose della città. Cogli l’occasione. Da Berger raggiungi Flam salendo a bordo del famoso treno che collega le due località oppure facendo una crociera sui fiordi, ti garantisco che sono due cose veramente uniche ed emozionanti da fare.

In Norvegia ci sono molte altre località dove poter respirare l’aria magica del Santo Natale come per esempio Lillehammer, che dista solo un’ora e mezza dall’aeroporto di Oslo e che puoi raggiungere con il treno. Poi c’è la piccola cittadina Henningsvær alle Lofoten. Un villaggio di pescatori dove puoi trovare prodotti fatti con il vetro veramente unici e particolari. Oppure potresti raggiungere la vecchia cittadina mineraria “Roros”, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO che ti garantisce un Natale lontano dal caos delle grandi città. Tutti luoghi magici, dove, sotto un cielo stellato e illuminato dall’aurora boreale, potresti vedere la slitta di Babbo Natale sfrecciare che con gioia porta i regali ai più piccini.

Ora che sai dove potresti andare in Norvegia per trascorrere un magico Natale, non ti resta che acquistare un biglietto aereo e volare in questo paese prima che arrivi il ventiquattro dicembre.

Buon Natale a tutti voi da noi di Consigliviaggiasia.

Se desideri ricevere i nostri post direttamente nella tua casella di posta elettronica, registrati in modo gratuito al nostro blog.

Continua a seguirci.


Potrebbe anche interessarti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...