Otto parchi nazionali in Vietnam nominati da Lonely Planet

Otto parchi nazionali in Vietnam nominati da Lonely Planet

Il Vietnam vanta ben trentaquattro parchi nazionali, vasti spazi che ospitano immense grotte, montagne calcaree, coste dorate e fitti boschi dove moltissime specie di animali vivono, luoghi assolutamente meravigliosi che vale la pena vedere almeno una volta nella vita

Vediamo di seguito quali sono i parchi nazionali che Lonely Planet ha nominato:

  1. Parco nazionale di Cat Tien

Un parco di 72.000 ettari situato nella provincia di Dong Nai, ricco di un’incredibile foresta pluviale tropicale di pianura.

Questo parco è molto amato da tutti coloro che fanno escursionismo, mountain bike e birdwatching.

  1. Parco nazionale di Phong Nha-Ke Bang

Il parco Phong Nha-ke Bang, che si trova nella provincia centrale di Quang Binh, è uno dei parchi nazionali più spettacolari del Vietnam.

A renderlo particolare sono le colline frastagliate avvolte nella foresta pluviale e i fiumi di montagna che scorrono attraverso imponenti burroni.

I viaggiatori, in questo parco, possono vedere una delle grotte più grandi del mondo.

  1. Parco nazionale di Cuc Phuong

Questo luogo venne istituito nel 1962 e si trova nella provincia settentrionale di Ninh Binh.

222 Kmq di foresta tropicale che ospita un’incredibile varietà di specie animali e vegetali di cui 336 specie di uccelli, 135 specie di mammiferi, 122 specie di rettili, 2000 specie di piante.

  1. Parco nazionale di Phu Quoc

Circa tre quarti dell’isola di Phu Quoc, nella provincia meridionale di Kien Giang, sono ricoperti da foreste.

Gli alberi e l’ambiente marino adiacente godono della protezione ufficiale come Riserva della Biosfera dell’UNESCO.

  1. Parco nazionale di Bai Tu Long

Le bellissime isole della baia di Bai Tu Long a nord-est della baia di Ha Long, Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO formano il Parco Nazionale di Bai Tu Long.

Anche questo parco è considerato una vera meraviglia del paese.

  1. Parco nazionale di Ba Be

Situato nell’estremo nord della provincia di Bac Kan, il parco custodisce cascate, grotte e laghi.

Inoltre il parco Ba Be ospita 550 tipi di piante diverse e centinaia di specie di uccelli e animali.

  1. Parco nazionale di Bach Ma

Questo sensazionale parco situato nella provincia centrale di Thua-Thien Hue si estende dalla costa alla catena montuosa dell’Annamite al confine con il Laos.

In questo parco si trovano circa 1400 specie di piante che comprendono rare felci e orchidee.

Per quanto riguarda la fauna ci sono 132 tipi di mammiferi e nove specie di primati compresi piccoli numeri di langur dalla canna rossa (una specie incredibile e rara).

  1. Parco nazionale di Cat Ba

Il parco situato nella città di Hai Phong ospita 32 specie di mammiferi, tra cui 65 languri dalla testa dorata, unici esemplari rimasti al mondo.

I mammiferi più visti nel parco sono i macachi, cervi, zibetti e diverse specie di scoiattoli.

Inoltre, a Cat Ba sono state avvistate settanta specie di uccelli tra cui falchi, buceri e cuculi.

Sette parchi nazionai in Vietnam hanno anche ricevuto certificati di riconoscimento come patrimonio dell’ASEAN tra cui:

  • Parco nazionale Bai Tu Long
  • Parco nazionale Ba Be 
  • Parco nazionale di Hoang Lien
  • Parco nazionale di Chu Rom Ray
  • Parco nazionale di Kon Ka Kinh
  • Parco nazionale di U Minh Thuong 
  • Parco nazionale di Quang

Continua a seguirci.

Fonte – VietnamNet



Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...