Se vieni in trasferta a Pilsen scopri la città

Ami il gioco del calcio, tifi l’Inter e stai pensando di venire in Repubblica Ceca il 16 settembre per vedere la partita contro il Viktoria Plzen. Vuoi, con l’occasione, scoprire questa meravigliosa città che è famosa per la sua birra Pilsen?

Appassionati di calcio e viaggiatori, il 16 settembre, come dai recenti sorteggi, la città della Repubblica Ceca Pilsen, ospiterà l’incontro Inter – Viktoria Plzen. Un’ottima idea, potrebbe essere quella di conoscere, prima oppure dopo la partita, questo gioiello d’arte, design e architettura che, nel 2015 è stata eletta come capitale europea della cultura.

A pochi passi dai cancelli dello stadio, puoi trovare veramente tantissime cose interessanti da vedere e fare. Allora, vuoi scoprire insieme a noi cosa ti offre la città di Pilsen?

La prima cosa che potresti visitare, è la Piazza della Repubblica, una delle più grandi d’Europa. A dominare il cuore della città, è la Cattedrale di San Bartolomeo con il suo campanile. Salendo i 300 gradini che conducono alla terrazza, potrai godere di una vista sensazionale della città e dei suoi dintorni. La Cattedrale custodisce diverse opere d’arte e architettoniche di straordinaria bellezza. Sempre sulla piazza, puoi visitare anche l’antico Palazzo Municipale in stile rinascimentale risalente al XVI secolo che al suo interno, ospita un’antica chiesa francescana in stile gotico-barocco. Al centro della Piazza della Repubblica, trovi la Colonna della Peste (epidemia del 1681), eretta dallo scultore Christian Windmann. 

Il secondo luogo che potresti visitare, è la Grande Sinagoga. Luogo e simbolo della comunità ebraica che durante la Prima Repubblica abitava nella città. Costruita alla fine dell’Ottocento e con due torri gemelle sovrastate da cupole a cipolla, è per dimensioni la seconda sinagoga più grande d’Europa e la terza al mondo (dopo quella di Gerusalemme e Budapest).

Terza tappa. Fai il tour dei luoghi disegnati dall’architetto Adolf Loos conosciuto come uno dei pionieri dell’architettura moderna. I quattro degli otto appartamenti, che oggi si possono visitare, risalgono agli inizi del Novecento e sono le punte di diamante dell’architettura di Pilsen. I quattro appartamenti, Kraus, Volg, casa Brummel e la residenza Semler, si possono visitare prenotando tour guidati i quali conducono in un tripudio di salotti lussuosi, raffinate sale da pranzo, pareti a specchio e tanto altro, il tutto riservato all’elite della città.

ConsigliviaggiasiaShop

La quarta cosa che puoi visitare, sono gli edifici che vennero disegnati dal più grande architetto della città, Hanus Zapal. Oggi, le sue opere, sparse in tutta la Boemia occidentale, riassumono vari stili che vanno dal neoclassico, all’art nouveau, al cubismo fino ad arrivare al moderno.

Se ami il mistero, il quinto luogo che potresti andare a visitare prima oppure dopo la partita, è la Pilsen sotterranea. Sotto la città, si snodano 14 chilometri, di cui uno visitabile, di cunicoli e gallerie che vennero scavati nel Trecento e intervallati da cantine e pozzi.

Sesta cosa da poter visitare a Pilsen, sono i bellissimi musei. Probabilmente ti piacerà quello delle Marionette, che racconta l’antica arte burattinaia tipica del territorio. Non da meno, è il museo Stasidel, dove sono raccolte storie di magia e fantasmi. Termina il tour dei musei con il Patton Memorial, che racconta il periodo successivo alla Seconda Guerra Mondiale.

Settimo e ultimo luogo da visitare, il grande vanto internazionale della città, il birrificio Pilsner Urquell. Questa birra bionda, per secoli, ha dissetato, entusiasmato e ispirato gli amanti della birra di mezzo mondo. La birra Pils nasce nel 1842 in questa città, quando Josef Groll rivoluzionò, con la sua prima bevanda, l’universo della birrificazione. Storia, ingredienti, processi produttivi moderni e del passato, conservazione e degustazione, sono tutti buoni motivi per effettuare questo fantastico tour.

Abbiamo riportato in questo post, sette luoghi che potresti visitare prima oppure dopo l’incontro di calcio Inter – Viktoria Plzen ma, il tour lo puoi fare anche se vieni solamente in vacanza. Comunque sia, se vieni in trasferta a Pilsen scopri questa fantastica città.

Buon soggiorno a Pilsen.

Continua a seguirci


Potrebbe anche interessarti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...