Laos, Vientiane promuove l’isola di Xing Xou come nuovo sito turistico

La poco conosciuta isola di Xing Xou nel Laos è stata inserita come nuova destinazione turistica dalle autorità di Vientiane.

Secondo i media locali, il Dipartimento di Informazioni, Cultura e Turismo in collaborazione con i funzionari del villaggio di Xing Xou, stanno lavorando affinché l’isola diventi quanto prima una nuova destinazione turistica.

Don Xing Xou, conosciuta anche come Xing Xou Island, è una località nel distretto di Sikhottabong situata nel mezzo del fiume Mekong.

L’isola si può raggiungere solamente in barca dal villaggio di Khaoliao che si trova nel distretto di Sikhottabong.

Pagando 20.000 LAK, i turisti possono affittare una barca che li porterà sull’isola. Inoltre, i viaggiatori, durante la gita, avranno l’opportunità di vedere piantagioni di frutta e rari animali tropicali.

Una volta giunti sull’isola, i turisti potranno visitare un antico tempio buddista o wat dove sono custoditi antichi manufatti. Molte persone del posto credono che l’isola sia un luogo sacro e proprio per questo motivo, ogni giorno attraversano il fiume e si recano in pellegrinaggio a Don Xing Xou. 

L’antico tempio sembra che risalga all’era di Xayfong mentre le sezioni più recenti sono state aggiunte nel 2011. I manufatti in oro, argento e pietre preziose che erano conservati nel sito oggi, si possono vedere al Museo Haw Phra Kaew che si trova nella capitale Vientiane.

I battelli da e per l’isola partono tutti i giorni dalla mattina presto alle diciassette.

Un altro luogo del Laos che sicuramente aspetta di essere visitato da tutti coloro che amano l’Asia.

Continua a seguirci.

Fonte – The Laotian Times


Potrebbe anche interessarti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...