Ryanair, maschere facciali obbligatorie ancora per 14 destinazioni

In vigore da lunedì 16 maggio 2022, sui voli Ryanair, non è più obbligatorio indossare maschere facciali a eccezione di 14 paesi che sembra non abbiano adeguato le loro restrizioni alle nuove normative.

A seguito della guida di viaggio EASA/ECDC (European Union Aviation Safety Agency / European Center for Disease prevention and Control) che è stata aggiornata l’11 maggio 2022, le mascherine non sono più obbligatorie sui voli dell’UE. 

Fanno eccezione quattordici voli da e per le destinazioni in cui i governi ancora oggi, richiedono d’indossare la mascherina su tutti i mezzi pubblici.

I seguenti paesi richiedono l’uso obbligatorio della mascherina facciale sui trasporti pubblici:

  • Austria
  • Cipro
  • Estonia
  • Francia
  • Germania
  • Grecia
  • Italia
  • Lettonia
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Malta
  • Olanda
  • Portogallo
  • Spagna

La compagnia aerea Ryanair ha accolto con favore l’allentamento delle regole da parte dell’EASA / dell’ECDC e fa sapere che le mascherine facciali, da lunedì 16 maggio, sono facoltative su tutti i voli a eccezione per quelli riportati in elenco.

Continua a seguirci

Fonte – Ryanair


Potrebbe interessarti anche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...