Thailandia, revocati tutti i requisiti di test RT-PCR per gli arrivi internazionali

Dal primo maggio 2022, tutti i viaggiatori completamente vaccinati potranno entrare nel regno senza più l’obbligo di sottoporsi a test RT-PCR pre partenza e all’arrivo.

Oggi, ventidue aprile 2022, il Centro thailandese per l’amministrazione della situazione COVID-19 (CSSA) ha approvato la revoca dell’obbligo di test RT-PCR per tutti i viaggiatori internazionali completamente vaccinati. Le nuove norme andranno in vigore dal primo maggio 2022 inoltre, la CSSA ha introdotto due nuovi schemi d’ingresso personalizzati per chi è vaccinato e chi non lo è.

Riportiamo di seguito le nuove norme per i viaggiatori vaccinati.

I viaggiatori completamente vaccinati, dal primo maggio 2022, non sono più tenuti a mostrare la prova di un test RT-PCR negativo prima dell’arrivo e tanto meno sottoporsi a un esame una volta giunti in Thailandia.

I turisti che intendono volare in Thailandia, comunque sia sono tenuti a registrarsi per ottenere un Thailand Pass al seguente sito web: https://tp.consular.go.th/. Durante la richiesta i viaggiatori devono inserire il proprio certificato di vaccinazione COVID-19 e polizza assicurativa con copertura minima di US $ 10.000 per eventuali cure mediche relative alla pandemia.

Le nuove norme non prevedono più nessun tipo di prenotazione presso hotel autorizzati SHA+ per una notte. 

Una volta arrivati in Thailandia, i viaggiatori possono entrare nel Regno e sono liberi di proseguire il proprio viaggio senza nessuna limitazione.

Nuove norme per i viaggiatori non vaccinati in vigore dal primo maggio 2022

Anche i viaggiatori internazionali non vaccinati o non completamente vaccinati non sono più tenuti a mostrare una prova di un test RT-PCR negativo effettuato prima della partenza e né sottoporsi a un test al momento dell’arrivo.

Per i viaggiatori non vaccinati o parzialmente vaccinati corre l’obbligo di richiedere un Thailand Pass dove dovranno inserire una prova di prenotazione per cinque giorni presso un Hotel SHA+ e polizza assicurativa di Us $ 10.000 che copra eventuali spese relative al Covid-19.

Una volta arrivati in Thailandia, i viaggiatori non vaccinati, devono sottoporsi a un periodo di quarantena di cinque giorni e sottoporsi a un test RT-PCR l’ultimo giorno d’isolamento.

Viene fatta un’eccezione di esenzione di quarantena per i viaggiatori non vaccinati che possono caricare prova di un test RT-PCR negativo effettuato entro settantadue ore prima del viaggio tramite il sistema Thailand Pass, come i turisti completamente vaccinati, possono entrare nel Regno ed essere liberi di proseguire il loro viaggio senza nessuna restrizione.

Le autorità thailandesi, consigliano a tutti i viaggiatori vaccinati e no di seguire rigorosamente tutti gli standard di salute e sicurezza. I viaggiatori che mostrano sintomi simili al COVID sono invitati a sottoporsi immediatamente a test. In caso di esito positivo, riceveranno le cure mediche appropriate.

Facciamo presente che le informazioni riportate servono come punto di riferimento, è assolutamente importante controllare e avere conferma delle restrizioni in atto contattando l’ambasciata thailandese di riferimento presente nel paese di origine oppure consultare il sito web Viaggiare Sicuri. Ricordiamo che le norme approvate, vista la situazione, sono soggette a rapidi cambiamenti.

Continua a seguirci.

Fonte – TAT



Potrebbe interessarti anche

Thailandia aumento dei biglietti d’ingresso per 5 parchi nazionali

Nuove tariffe per entrare in cinque parchi nazionali della Thailandia. Leggi il post per saperne di più. Continua a leggere Thailandia aumento dei biglietti d’ingresso per 5 parchi nazionali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...