Requisiti per entrare in Vietnam dal 15 marzo 2022

Il quindici marzo 2022 il Vietnam ha riaperto ufficialmente i propri confini ai turisti internazionali, di seguito riportiamo le nuove linee guida rilasciate dal Ministero della Cultura, dello Sport e del Turismo.

Il quindici marzo 2022 il Vietnam ha riaperto ufficialmente i propri confini ai turisti internazionali, di seguito riportiamo le nuove linee guida rilasciate dal Ministero della Cultura, dello Sport e del Turismo.

Dal quindici marzo 2022, i turisti internazionali che entrano in Vietnam non sono più tenuti a sottoporsi a un periodo di quarantena obbligatoria.

Requisiti per i viaggiatori internazionali in Vietnam:

Dal quindi marzo 2022, tutti i viaggiatori che arrivano in Vietnam devono essere in possesso di un test SARS.CoV-2 utilizzando il metodo RT-PCR/RT-LAMP entro settantadue ore prima della partenza o avere un risultato negativo di un test rapido effettuato ventiquattro ore prima dell’entrata in Vietnam, certificato rilasciato dall’autorità competente del paese d’origine.

I viaggiatori internazionali che entrano in Vietnam attraverso i cancelli terrestri, ferroviari e marittimi, devono sottoporsi a test SARS-CoV-2 alla frontiera prima dell’ingresso in caso di assenza di un certificato negativo effettuato prima della partenza.

I bambini di età inferiore a due anni non sono tenuti a sottoporsi a test per SARS-CoV-2.

I viaggiatori internazionali che entrano in Vietnam devono essere in possesso di una polizza assicurativa medica o di viaggio che copra eventuali spese per il trattamento COVID-19 con copertura minima di diecimila dollari USA.

Inoltre, i viaggiatori sono tenuti a compilare una dichiarazione sanitaria prima dell’ingresso che è possibile trovare al seguente indirizzo web: https://tokhaiyte.vn/

Altro requisito richiesto è quello d’installare e usare l’applicazione PC-COVID sul proprio smartphone

I viaggiatori sono tenuti a monitorare autonomamente il proprio stato di salute per un periodo di dieci giorni dopo l’ingresso. In caso di sintomi di Covid-19 avvisare immediatamente le autorità sanitarie del posto.

Per quanto riguarda i visti, il Vietnam ha ripristinato le sue politiche sui permessi d’ingresso per gli stranieri.

Dal quindici marzo 2022 al quattordici marzo 2025, applica l’esenzione del visto per i cittadini di tredici paesi tra cui: Germania, Francia, Italia, Spagna, Regno Unito, Irlanda del Nord, Russia, Giappone, Repubblica di Corea, Danimarca, Svezia, Norvegia, Finlandia e Bielorussia. Durata massima del soggiorno: quindici giorni.

Per maggiori informazioni sulle nuove norme per entrare in Vietnam, suggeriamo di contattare l’ambasciata o consolato vietnamita presente nel paese d’origine.

Continua a seguirci.

Fonte –  Vietnam National Administration of Tourism


*Sostieni Consigliviaggiasia. Acquistando anche un semplice adesivo nel nostro negozio online ci aiuterai a mantenere questo blog.


Potrebbe interessarti anche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...