Certificato sanitario gratuito Covid-19 per la Thailandia cosa è

Certificato sanitario gratuito Covid-19 per la Thailandia cosa è

In questi giorni stiamo vedendo quali documenti occorrono per entrare in Thailandia in questo periodo di pandemia, oggi vediamo insieme che cos’è il certificato sanitario gratuito Covid-19, come si richiede e a cosa serve 

Sicuramente se stai leggendo questo post stai pianificando un viaggio in Thailandia e prima di contattare l’ambasciata stai facendo un giro sul web per capire se la cosa sia fattibile oppure no.

Sicuramente ci sono molte scartoffie da compilare ma se sei determinato e ben intenzionato sicuramente non ti scoraggerai e molto probabilmente riuscirai a partire.

Tanto per iniziare devi sapere che la Thailandia dal primo aprile ha ridotto il periodo di quarantena passando da quattordici a dieci giorni per chi entra solo con test e sette giorni per chi è stato vaccinato.

Apriamo una piccola parentesi prima di continuare, i nostri post sono solo a titolo informativo e anche se cerchiamo di aggiornarli il più possibile, visti i cambi repentini delle norme in atto, suggeriamo sempre di contattare l’ambasciata/consolato thailandese e chiedere maggiori dettagli per il tuo viaggio.

Bene, allora vediamo insieme cosa è il certificato sanitario gratuito Covid-19 per la Thailandia.

Il certificato sanitario Covid-19, chiamato anche risultato del test di laboratorio, è un certificato medico che deve confermare che non hai sintomi di coronavirus prima di partire per la Thailandia.

Questo documento è obbligatorio e deve essere fatto da tutti i viaggiatori non thailandesi che desiderano entrare nel Regno in questo periodo di pandemia.

Le ambasciate e i consolati della Royal Thai indicano che è necessario presentare un certificato medico o risultato del test Covid-19 RT-PCR negativo

Al momento i risultati di test sierologico, test antigene o anticorpi non sono accettati.

Pertanto, l’unico test Covid-19 ammesso rimane RT-PCR

Attenzione: il tuo certificato deve essere rilasciato da un istituto medico o di test idoneo settantadue ore prima della partenza

Sicuramente ti starai domandando se esiste un modulo ufficiale per questo certificato, anche se potrebbe sembrare strano, la risposta è no.

Di seguito inseriamo modulo di esempio che potrebbe esserti utile.

Certificato sanitario gratuito Covid-19 per la Thailandia cosa è

Il certificato negativo Covid-19 lo devi presentare all’aeroporto di partenza e all’arrivo insieme a tutti gli altri documenti che l’ambasciata ti ha richiesto prima di rilasciarti il nulla osta per partire.

Ricorda, se stai pensando di andare in Thailandia in questo periodo contatta l’ambasciata/consolato thailandese presente nel tuo paese, le norme in atto sono sempre soggette a modifiche.

Continua a seguirci.



Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...