Regno Unito, quarantena obbligatoria in hotel per tutti coloro che arrivano da paesi della lista rossa

Regno Unito, quarantena obbligatoria in hotel per tutti coloro che arrivano da paesi della lista rossa

Regno Unito, quarantena obbligatoria in hotel per tutti coloro che arrivano da paesi della lista rossa
Regno Unito, quarantena obbligatoria in hotel per tutti coloro che arrivano da paesi della lista rossa

Tutti i cittadini del Regno Unito e residenti che tornano dai paesi della lista rossa devono affrontare un periodi di dieci giorni di quarantena negli hotel

Ieri, il primo ministro Boris Johnson ha annunciato il provvedimento alla Camera dei Comuni affermando che ci sono ancora troppe persone che entrano ed escono dal paese ogni giorno.

La nuova restrizione mira a impedire l’importazione di nuovi ceppi del Coronavirus da paesi come il Sud Africa, il Portogallo e le nazioni sudamericane.

Tutti i passeggeri provenienti da paesi ad alto rischio saranno accolti in aeroporto o al punto d’ingresso e portati in alloggi forniti dal governo per la quarantena.

Rimane sottinteso che le spese sono totalmente a carico dei viaggiatori.

Ulteriori dettagli sulla nuova procedura saranno resi noti la prossima settimana

La quarantena negli hotel rispecchia le misure adottate in paesi come l’Australia e la Nuova Zelanda.

Il governo ha reso noto che continuerà a rifiutare l’ingresso a tutti i residenti non britannici che provengono dalla lista rossa.

Inoltre, saranno intensificati i controlli di polizia per garantire che le persone rispettino le regole di autoisolamento.

Per quanto riguarda i viaggi fuori dal paese, i viaggiatori, devono compilare un autodichiarazione e dichiarare che il viaggio è per scopi essenziali.

Allo stato attuale, tutti i viaggiatori, al rientro, devono obbligatoriamente autoisolarsi per dieci giorni e presentare un risultato negativo Covid-19.

La nuova restrizione moto sicuramente causerà un ulteriore calo dei ricavi nel settore turistico del Regno Unito.

Continua a seguirci.

Fonte -Business Traveller

Consigliviaggiasia.blog

Leggi anche i nostri ultimi post

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...