La Cina delinea un piano per aiutare la ripresa dei viaggi aerei

La Cina delinea un piano per aiutare la ripresa dei viaggi aerei

La Cina delinea un piano per aiutare la ripresa dei viaggi aerei
La Cina delinea un piano per aiutare la ripresa dei viaggi aerei

L’Autorità di regolamentazione dell’aviazione civile cinese, in una conferenza, ha dichiarato che intende aumentare l’efficienza degli orari dei voli nazionali e internazionali

Il piano avrà lo scopo di rafforzare la cooperazione con le controparti europee e statunitense e facilitare le politiche sui viaggi aerei a Hong Kong e Macao.

La Cina si concentrerà anche a supportare i vettori regionali e stimolerà la domanda nelle città di secondo e terzo livello.

Secondo l’International Air Transport Association (IATA) per vedere una vera e propria ripresa dei viaggi aerei bisognerà attendere fino al 2024 ma la Cina, probabilmente, potrebbe essere una delle poche eccezioni.

Durante l’ultimo trimestre del 2020, il traffico passeggeri interno della Cina ha raggiunto il 94,5% dei livelli pre-Covid.

Con il Covid-19 sotto controllo, la forte domanda, sembra aver sollevato molte compagnie aeree.

Stando al rapporto, entro il 2025, il traffico aereo cinese potrebbe superare quello degli Stati Uniti.

Lo scorso anno sono stati effettuati circa 420 milioni di viaggi.

Continua a seguirci per rimanere aggiornato.

Fonte – Business Traveller



Leggi anche i nostri ultimi post

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...