Emirates riprende i voli per Seattle, Dallas e San Francisco

Emirates riprende i voli per Seattle, Dallas e San Francisco
Emirates riprende i voli per Seattle, Dallas e San Francisco

La compagnia aerea Emirates, di recente, ha annunciato l’intenzione di riprendere altre tre rotte verso gli Stati Uniti entro le prossime settimane

Dal primo febbraio, Emirates, riprende i voli diretti per Seattle e dal due marzo per Dallas e San Francisco.

Le rotte si aggiungeranno ai servizi già esistenti per gli stati uniti:

  • Boston
  • Chicago
  • Houston
  • Los Angel
  • New York JFK
  • Toronto 
  • Washington DC

I voli per San Francisco saranno operati quattro volte a settimana con un B777-300ER, mentre Seattle sarà servita sempre quattro volte a settimana e Dallas tre volte entrambe con aeromobili B777-200LR.

Inoltre, Emirates sta aumentando i voli per New York JFK  e Los Angel.

Dal cinque febbraio, il vettore, aggiungerà un quinto volo settimanale per San Paolo.

La compagnia aerea Emirates ha gradualmente ricostruito la sua rete dall’inizio del Coronavirus e attualmente serve centoquattordici destinazioni in sei continenti.

Continua a seguirci per rimanere aggiornato.

Fonte – Business Traveller 



Leggi anche i nostri ultimi post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...