IATA Travel Pass, un modo sicuro per ricominciare a viaggiare

IATA Travel Pass, un modo sicuro per ricominciare a viaggiare
IATA Travel Pass, un modo sicuro per ricominciare a viaggiare

Probabilmente verrà rilasciato all’inizio del 2021 e potrebbe aumentare i viaggi aerei, IATA Travel Pass, uno strumento digitale per gestire le informazioni sanitarie dei viaggiatori

IATA (International Air Transport Association) ha di recente annunciato che il rilascio del Travel Pass è previsto per il primo trimestre del 2021.

Secondo l’annuncio ufficiale, il Travel Pass IATA, permetterà alle compagnie aeree, governi, laboratori e viaggiatori, di verificare e gestire tutte le informazioni necessarie sui test o sui vaccini.

Lo sviluppo di questo nuovo strumento, mira a garantire la sicurezza dei passeggeri vista la riaperture dei confini di molti paesi.

IATA, durante la sua dichiarazione ha affermato che per gli iPhone, verrà utilizzata Secure Enclave mentre per quanto riguarda Android, verrà utilizzata una tecnologia di crittografia di sicurezza simile.

Secondo quanto riferito, il Travel Pass IATA, renderà le cose più semplici ai viaggiatori che potranno gestire in modo sicuro i propri viaggi in linea con i requisiti governativi relativi ai test Covid-19 o alle informazioni sui vaccini.

Inoltre, la IATA ha precisato che tutti i viaggiatori avranno il pieno controllo delle proprie informazioni personali per la massima sicurezza e riservatezza dei dati.

Da quanto riferito da IATA, nessun database centrale memorizzerà le informazioni.

Continua a seguirci.

Fonte – TT

I nostri sondaggi
I nostri sondaggi

Leggi anche i nostri ultimi post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...