Nuova Zelanda e Australia lanceranno una bolla di viaggio entro l’inizio del 2021

Nuova Zelanda e Australia lanceranno una bolla di viaggio entro l’inizio del 2021

La bolla di viaggio Trans-Tasman permetterà a neozelandesi e australiani di viaggiare senza obbligo di quarantena

Il governo della Nuova Zelanda ha deciso di stabilire una bolla di viaggio senza obbligo di quarantena con l’Australia che dovrebbe partire nel primo trimestre del 2021.

La notizia sembra essere stata presa con entusiasmo dal governo australiano il quale ha dichiarato che questo è sicuramente il primo passo verso la normalità per quanto riguarda i viaggi internazionali.

Una volta chiariti tutti i dettagli, sarà annunciata la data di partenza della bolla di viaggio.

Attualmente, la Nuova Zelanda è uno dei paesi con il più basso tasso di contagi Covid-19.

Una volta avviata la bolla di viaggio, entrambe i paesi, raccoglieranno sicuramente i risultati positivi delle loro strategie pandemiche, ciò significa che più persone potranno viaggiare senza problemi.

Per ora, i neozelandesi, possono viaggiare nella maggior parte dell’Australia senza autoisolarsi ma, al rientro devono obbligatoriamente mettersi in quarantena per quattordici giorni mentre gli australiani non sono ammessi in Nuova Zelanda.

Un annuncio che segna un grande passo in avanti per i due paesi che intendono rilanciare i rispettivi settori turistici.

Continua a seguirci.

Fonte – The Guardian

I nostri sondaggi
I nostri sondaggi

Leggi anche i nostri ultimi post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...