Procedura per richiedere il visto d’ingresso turistico in Thailandia

Procedura per richiedere il visto d’ingresso turistico in Thailandia
Procedura per richiedere il visto d’ingresso turistico in Thailandia

Procedura e certificato di ingresso in Thailandia per tutti coloro che intendono entrare nel Regno per motivi turistici

Le seguenti qualifiche sono per tutti coloro che desiderano richiedere un visto turistico TR (ingresso singolo) durata sessanta/novanta giorni

  • Cittadini non thailandesi che desiderano entrare in Thailandia per motivi turistici
  • Cittadini non thailandesi con saldo sul conto bancario non inferiore a 17.000 dollari o 500.000 baht ogni mese negli ultimi sei mesi

Cosa bisogna fare almeno quindici giorni lavorativi prima della data prevista del viaggio:

Il richiedente dovrà compilare tutte le informazioni e inviare tutti i documenti richiesti al seguente link: thaiembdc.org/onlinevisaapplication

La Royal Thai Ambasciata/Consolati generali prenderà in esame la domanda, una volta approvata, un responsabile del visto informerà il richiedente di inviare tramite posta i seguenti documenti.

  1. Passaporto
  2. Due fotografie formato tessera
  3. Modulo di richieste del visto
  4. Modulo di dichiarazione
  5. Assicurazione medica che possa garantire una copertura minima di 100.000 dollari USA o equivalente in altre valute. L’assicurazione dovrà coprire tutte le spese mediche sostenute dal richiedente in Thailandia comprese eventuali cure in caso di ricovero per causa Covid-19. La copertura assicurativa deve avere la durata di tutto il soggiorno previsto nel Regno.
  6. Conferma di una prenotazione presso Alternative State Quarantine
  7. Tassa per il visto (Vaglia postale – quaranta dollari per ingresso singolo)
  8. Copia dell’estratto conto bancario degli ultimi sei mesi (il saldo di ogni mese non deve essere inferiore a 17.000 dollari o 500.000 baht

Quando si arriva all’aeroporto di partenza:

  1. Presentare un certificato di ingresso rilasciato dalla Royal Thai Embassy o dai Royal Thai Consolati-Generali
  2. Certificato Sanitario di idoneità al volo, rilasciato non più di settantadue ore prima della partenza
  3. Assicurazione medica di 100.000 dollari USA o equivalente in altra valuta che copra anche cure Covid-19
  4. Certificato medico di un test Covid-19 effettuato settantadue ore prima della partenza

Quando si arriva in Thailandia:

Per poter entrare nel Regno, tutti i viaggiatori, dovranno presentare i seguenti documenti:

  1. COE e modulo di dichiarazione
  2. Certificato medico con risultato medico di un test Covid-19 effettuato con test RT-PCR e rilasciato settantadue ore prime della partenza
  3. Certificato sanitario di idoneità al volo/idoneità al viaggio rilasciato settantadue ore prima della partenza
  4. Assicurazione medica di 100.000 dollari USA o equivalente in altra valuta che copra anche cure Covid-19
  5. Una volta che viene concesso l’ingresso, il possessore del visto dovrà trascorrere quattordici giorni in quarantena presso la struttura scelta e prenotata durante l’inoltro della richiesta.

Per maggiori informazioni suggeriamo comunque di contattare l’Ambasciata o Consolato thailandese più vicino a voi.

Continua a seguirci.

Fonte – Royal Thai Embassy

Sondaggio Consigliviaggiasia.blog
Sondaggio Consigliviaggiasia.blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...