Navi da crociera e Yacht ora possono attraccare in Thailandia

Navi da crociera e Yacht ora possono attraccare in Thailandia
Navi da crociera e Yacht ora possono attraccare in Thailandia

Le navi da crociera e gli Yacht possono attraccare in Thailandia e i passeggeri possono sbarcare con il nuovo visto turistico speciale STV

Il nuovo provvedimento sarà in vigore trenta giorni dopo la pubblicazione sulla Royal Gazette.

Ieri, il governo, ha approvato le nuove linee guida che autorizzano a capitani, equipaggio e passeggeri che provengono da paesi ritenuti a basso rischio di diffusione del Covid-19 di attraccare in Thailandia.

Comunque sia, i visitatori, devono obbligatoriamente, trascorrere un periodo di quattordici giorni di quarantena a bordo delle navi prima di poter sbarcare.

Inoltre, chiunque intenda sbarcare sul suolo thailandese, deve essere in possesso di un’assicurazione sanitaria Covid-19 di centomila dollari USA e anche una contro eventuali infortuni.

Ricordiamo che il nuovo visto speciale consente un soggiorno di minimo novanta giorni e può essere rinnovato altre due volte arrivando a un massimo di nove mesi.

Per il momento, in Thailandia, sono arrivati già due voli di turisti internazionali in possesso del nuovo visto dopo un divieto di sette mesi a causa della pandemia.

Continua a seguirci.

Fonte – The Thaiger

Sondaggio Consigliviaggiasia.blog
Sondaggio Consigliviaggiasia.blog

Leggi anche i nostri ultimi post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...