Rovine di Machu Picchu riaperte per un solo turista

Rovine di Machu Picchu riaperte per un solo turista
Rovine di Machu Picchu riaperte per un solo turista

Dopo sette mesi di attesa per entrare nella cittadella Inca, un turista giapponese, intrappolato in Perù a causa della pandemia, ha visto avverarsi il suo sogno

Il Perù ha aperto le rovine di Machu Picchu a un singolo turista giapponese dopo che aveva aspettato sette mesi per effettuare la sua visita in uno dei luoghi più belli del mondo.

Jesse Katayama, l’uomo rimasto bloccato in Perù per sette mesi a causa del Coronavirus ha visto avverarsi il suo sogno grazie a una richiesta speciale che ha presentato mentre era nel paese.

A dare la notizia è stato proprio il ministro della cultura, Alejandro Neyra il quale ha aggiunto che l’uomo giapponese era venuto in Perù con il desiderio di poter visitare le rovine Inca.

Il turista giapponese è riuscito ad entrare accompagnato dal capo del parco, così facendo, Jesse Katayama ha potuto realizzare il suo sogno prima di poter tornare in Giappone

Fino a oggi, il Perù, ha segnalato 33.305 decessi causati dal Coronavirus e il suo tasso di mortalità pro capite per Covid-19 sembra essere il più alto di qualsiasi altra nazione al mondo.

Di recente sono ripresi i voli internazionali, ma solo verso sette paesi dell’America Latina e l’industria del turismo è stata completamente devastata dalla pandemia.

Katayama, che era in possesso del suo biglietto d’ingresso da marzo è riuscito a entrare nella vecchia cittadella sabato.

Così facendo, l’uomo, è diventato il primo visitatore a camminare attraverso il sito dopo sette mesi di chiusura totale.

Il turista giapponese, in un video registrato sulla cima del monte Machu Picchu, ha detto: “è così sorprendente! Grazie!”

Neyra ha affermato che a novembre le rovine di pietra di Machu Picchu saranno riaperte ai turisti nazionali e internazionali ma senza specificare la data ed eventuali procedure di sicurezza.

Continua a seguirci.

Fonte – TheJakartaPost

I nostri sondaggi
I nostri sondaggi

Leggi anche i nostri ultimi post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...