Malesia probabile chiusura confini fino al 31 dicembre

Malesia probabile chiusura confini fino al 31 dicembre
Malesia probabile chiusura confini fino al 31 dicembre

Venerdì, con un comunicato, il primo ministro della Malesia Muhyiddin Yassin, ha dichiarato che le restrizioni del paese verranno estesi fino al trentuno dicembre poiché la pandemia non sembra mostrare segni di un rallentamento imminente

In un discorso televisivo nazionale, il primo ministro della Malesia, ha affermato che la recente e preoccupante situazione di molti paesi del mondo dove i casi di Covid-19 sembrano essere nuovamente aumentati, hanno portato il governo, a prendere la decisione di estendere l’ordine di controllo dei confini.

L’estensione consentirà al governo di gestire in modo rapido l’epidemia attenendosi ai sensi del Prevention and Control of Infectious Diseases Act 1988, ha affermato il primo ministro, precisando inoltre che i malesi nel frattempo continueranno ad aderire ai protocolli sanitari stabiliti.

Con il recupero MCO è iniziato il dieci giugno e alla maggior parte delle attività è stato consentito di riaprire a determinate condizioni.

Registrazione della temperatura dei visitatori prima di entrare nei locali e distanze sociali da mantenere sono condizioni essenziali dei protocolli sanitari da rispettare per rimanere aperti.

Durante questa fase, pub e discoteche rimarranno chiusi.

La scelta di non riaprire determinate attività è stata giustificando dal fatto che sarebbe stato impossibile garantire i protocolli sanitari.

Anche i confini rimangono generalmente chiusi, tutti coloro che volano in Malesia per motivi essenziali devono sottoporsi a una quarantena obbligatoria di quattordici giorni al fine di prevenire eventuali diffusioni del virus.

Per quanto riguarda i turisti, non è ancora prevista nessuna riapertura.

La Malesia ha imposto per la prima volta le proprie restrizioni il diciotto marzo costringendo le scuole e le attività non essenziali a chiudere.

La popolazione è stata invitata a rimanere il più possibile in casa e uscire solo per acquistare cibo, oggetti essenziali o per cure mediche.

Secondo i dati rilasciati dalle autorità competenti, le rigide misure adottate, sembrano aver dato i propri frutti facendo scendere i casi di contagio giornalieri e proprio per questo motivo il governo ha deciso di procedere con la ripresa MCO cominciato il dieci giugno.

Dal primo agosto, è stato reso obbligatorio indossare maschere in luoghi pubblici, sui mezzi di trasporto e in zone affollate.

La Malesia, venerdì, ha segnalato dieci nuovi casi di Covid-19 portando le infezioni totali a 9.306.

Il ministro della Salute ha proposto, in questi giorni, di aumentare la multa per tutti coloro che violano la legge.

Continua a seguirci.

Fonte – The Jakarta Post

Approfondisci leggendo i nostri ultimi post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...