Thai Airways prepara la sua flotta per il piano Safe & Sealed

Thai Airways prepara la sua flotta per il piano Safe & Sealed
Thai Airways prepara la sua flotta per il piano Safe & Sealed

La compagnia aerea Thai Airways sta preparando la sua flotta al riavvio dei voli internazionali con partenza da sei paesi e destinazione diretta su Phuket

Sembra essere tutto progettato per coincidere con la partenza del nuovo piano proposto dal governo thailandese con il quale intende rilanciare il turismo internazionale che vede come prima fase la riapertura dell’isola di Phuket.

I voli diretti sull’isola thailandese saranno per il momento in partenza solo dalla Danimarca, Germania, Inghilterra, Corea del Sud, Giappone e Hong Kong.

Thai Airways intende iniziare i suoi voli entro la fine di novembre anche se l’inizio della campagna Safe & Sealed è previsto per il primo ottobre.

La compagnia aerea ha recentemente affermato che la salute e la sicurezza sia dei passeggeri che del personale sono una priorità assoluta.

Thai Airways intende mettere in atto tutte le misure di prevenzione previste contro il coronavirus al fine di garantire quanto più possibile tranquillità e sicurezza ai propri passeggeri.

L’equipaggio indosserà tute protettive, maschere mediche e guanti durante tutta la prestazione dei servizi e la cabina, come gli abitacoli, saranno completamente sterilizzati a ogni viaggio.

Per quanto riguarda la distanza sociale, sarà applicata sotto ogni aspetto, dal volo con disposizione dei posti a sedere alle code durante il check-in.

Tutti i pasti saranno confezionati in modo da evitare qualsiasi contatto fisico.

La compagnia aerea, durante la sua dichiarazione, ha affermato di aver preso accordi anche con Royal Orchid Holidays che sembra avere sistemazioni di quarantena statali alternativi appositamente per i turisti.

Tutti i membri di Royal Orchid Plus potranno riscattare le proprie miglia per Thai Airways.

Per il momento, gli hotel di Phuket selezionati dal governo per il piano Safe & Sealed sembrano essere pochi, sebbene ogni giorno ne vengano aggiunti dei nuovi.

Prossimamente, Consigliviaggiasia, pubblicherà un elenco completo degli hotel registrati.

Continua a seguirci.

Fonte – The Thaiger

Approfondisci leggendo anche i nostri ultimi post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...