Test Covid-19 in 90 minuti all’aeroporto di Bangkok

Consigliviaggiasia.blog
Consigliviaggiasia.blog

Test Covid-19 in novanta minutu agli arrivi internazionali di Suvarnabhumi, un modo per riportare le persone in Thailandia e controllare il loro stato di salute prima che possano entrare nel Regno.

I nuovi test rapidi sono stati testati oggi 4 luglio per la prima volta all’aeroporto internazionale BKK e vengono effettuati a determinate persone che arrivano dall’estero.

Questa nuova procedura viene avviata proprio mentre il governo thailandese sta pensando di rilanciare l’economia del turismo cercando allo stesso tempo una soluzione per evitare una seconda ondata di contagi.

Dal primo luglio, dopo mesi di chiusura delle frontiere, il divieto generale sui viaggi internazionali è stato revocato, la Thailandia, ha nuovamente visto arrivare i primi viaggiatori stranieri.

Test Covid-19 in 90 minuti all’aeroporto di Bangkok
Test Covid-19 in 90 minuti all’aeroporto di Bangkok

Come annunciato la scorsa settimana dal governo, solo poche categorie di persone possono, per il momento, tornare nel Regno.

Da oggi, uomini d’affari, diplomatici e ospiti del governo thailandese, che soggiornano per meno di quattordici giorni, verranno testati preventivamente con un tampone all’arrivo. 

Un funzionario del Dipartimento per il controllo delle malattie, Suwich Thammapalo, ha espresso il suo parere dicendo che i test rapidi potrebbero essere utilizzati anche quando il paese aprirà le porte ai turisti internazionali.

Rimane sottinteso che il test non è gratuito, ogni passeggero che desidera un accesso veloce nel paese senza fare quattordici giorni di quarantena obbligatoria dovrà pagare tremila Bath e attendere novanta minuti per l’esito.

Per il momento il test viene effettuato solamente ai visitatori che abbiamo elencato e persone con residenza, con famiglia in Thailandia e studenti internazionali.

Il Centro governativo per l’amministrazione della situazione di Covid-19 ha dichiarato che sta esaminando un piano per aprire a settembre i propri confini a tutti quei paesi con i quali la Thailandia vorrebbe stringendo un accordo reciproco di “bolla di viaggio”.

Continua a seguirci.

Logo GIF amo viaggiare

Approfondisci leggendo i nostri ultimi post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...