Unione europea e viaggi sicuri oltre i suoi confini

Unione europea e viaggi sicuri oltre i suoi confini

Consigliviaggiasia.blog
Consigliviaggiasia.blog

L’Unione europea ha approvato martedì ai viaggi di piacere o d’affari da e in quattordici paesi oltre i propri confini.

Da mercoledì sarà possibile viaggiare da o in tutti quei paesi che l’Unione europea ha inserito nella sua “lista sicura” escludendo gli Stati Uniti.

Unione europea e viaggi sicuri oltre i suoi confini
Unione europea e viaggi sicuri oltre i suoi confini

I paesi sono:

1Algeria
2Australia
3CanadaRestrizioni comunicate per viaggi internazionali fino al 31 agostp
4Georgia
5Giappone
6Montenegro
7Marocco
8Nuova Zelanda
9Ruanda
10Corea del Sud
11ThailandiaFino a nuovi aggiornamenti fare riferimento al post dove sono indicate le categorie che possono accedere nel paese
12Tunisia
13Uruguay
14CinaApprovazione provvisoria fino a quando il governo cinese non permetterà ai viaggiatori dell’UE di poter entrare nel paese

La lista si basa su accordi reciproci che ci si aspetta usciranno a breve.

Russia, Brasile, Turchia e Stati Uniti sono stati esclusi in quanto considerate zone ad alto rischio di contagio COVID-19.

Le nazioni escluse dovranno attendere almeno altre due settimane per una probabile approvazione.

La decisione presa dall’UE mira a sostenere il settore turistico e le destinazioni del continente europeo maggiormente colpite dalla pandemia.

Rimane sempre in vigore la seguente raccomandazione; prima d’intraprendere un viaggio verso queste destinazioni, consultare il sito web Viaggiare Sicuri o i portali internet delle autorità competenti di ogni destinazione verificando eventuali restrizioni in atto.

Stessa raccomandazione vale per chi entra nell’UE dai paesi menzionati.

L’Italia, subito dopo l’annuncio, ha dichiarato che intende mantenere in vigore le restrizioni di quarantena per tutte le nazioni che non fanno parte dell’area Schengen.

Anche il Canada ha comunicato di voler estendere il suo ordine di quarantena obbligatoria per tutti i viaggiatori che entrano nel paese almeno fino alla fine di agosto aggiungendo un divieto di viaggio per la maggior parte degli stranieri fino al 31 luglio.

Il governo degli Stati Uniti e l’UE stanno collaborando in questi giorni cercando di sviluppare una serie di controlli più accurati per tutti gli americani che vorrebbero visitare i paesi europei.

Probabilmente raggiunto un accordo, inizialmente, i viaggi tra Stati Uniti e UE potrebbero essere limitati.

Ribadiamo sempre di consultare il sito web di Viaggiare Sicuri prima di acquistare un biglietto aereo.

Continua a seguirci.

Logo GIF amo viaggiare

Approfondisci leggendo i nostri ultimi post

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...