A luglio potrebbero iniziare le bolle di viaggio in Thailandia

A luglio potrebbero iniziare le bolle di viaggio in Thailandia

Consigliviaggiasia.blog
Consigliviaggiasia.blog

Il ministro della sanità thailandesi desidera che le bolle di viaggio abbiano inizio il mese di luglio ma non per i turisti.

A nessuno, per il momento, sarà permesso di entrare nel paese per andare in vacanza.

Il ministro della sanità pubblica della Thailandia Anutin Charnvirakul ieri 19 luglio 2020 ha dichiarato che con molta probabilità il mese prossimo avranno inizio i primi viaggi che rientrano nelle tanto famose “bolle di viaggio”

Uomini d’affari, studenti internazionali, insegnanti ed esperti, saranno i primi gruppi di stranieri che potranno rientrare nel paese.

A luglio potrebbero iniziare le bolle di viaggio in Thailandia
A luglio potrebbero iniziare le bolle di viaggio in Thailandia

Il ministro ha dato la comunicazione dopo aver discusso di una “bolla di viaggio” con l’ambasciatore giapponese in Thailandia.

Durante l’incontro, sono stati discussi i requisiti essenziali che i visitatori dovranno rispettare per entrare nel paese.

Ai viaggiatori non sarà autorizzato di viaggiare liberamente per la Thailandia.

Inoltre, i viaggiatori, dovranno presentare un certificato “idoneo al volo, molto probabilmente COVID-19” sia in entrata che in uscita dal paese.

I visitatori dovranno inoltre informare le autorità thailandesi del luogo dove soggiorneranno durante la loro visita.

La settimana prossima, probabilmente, il governo thailandese e quello giapponese firmeranno l’accordo della prima “bolla di viaggio”.

Altri governi stanno contattando la Thailandia per stringere anche loro tale accordo.

La precedenza sarà data a tutti quei paesi che il governo thailandese ritiene essere sicuri e a basso rischio di contagio.

La priorità, per il governo thailandese, rimane giustamente la sicurezza della comunità.

A nessuno sarà permesso di entrare nel paese mascherato da uomo d’affari per andare in vacanza, così ha affermato il Primo Ministro Prayut Chan-o-cha.

Nel frattempo, stando a quanto afferma il Center for Covid-19 Situation Administration, circa 20.000 uomini d’affari stranieri, titolari di permessi di lavoro, studenti e insegnanti si sono registrati per tornare in Thailandia.

Le autorità competenti visto che non si tratta di turisti, ritengono di poter gestire in modo sicuro l’arrivo di 20.000/30.000 visitatori che intendono entrare nel paese per motivi di lavoro.

Continua a seguirci, appena avremo altri aggiornamenti li pubblicheremo.

Logo GIF amo viaggiare

Approfondisci leggendo i nostri ultimi post

  • Aggiornamento casi Covid-19 nel sud-est asiatico
    Aggiornamento casi Covid-19 nel sud-est asiatico al 23 settembre 2022
  • Niente più quarantena per entrare a Hong Kong dal 26 settembre
    Niente più quarantena obbligatoria per entrare a Hong Kong dal 26 settembre 2022. Leggi il post per conoscere tutti i dettagli.
  • Il Giappone potrebbe apportare modifiche ai visti in entrata
    Il Giappone, questa settimana, potrebbe apportare modifiche alle procedure d’ingresso. Leggi il post per approfondire l’argomento. Post aggiornato 23 set 2022
  • La Thailandia rende ufficiale i visti estesi all’arrivo
    Estensione del visto quando si entra in Thailandia. Scopri di cosa si tratta leggendo il post.
  • Corea del Sud, stop al test pre partenza
    Novità per chi vuole visitare la Corea del Sud. Niente più test PCR pre partenza. leggi il post per saperne di più.
  • Nuovo servizio di navetta dall’aeroporto Don Mueang a Pattaya
    Raggiungere Pattaya da Bangkok con il bus. Leggi le novità sul nuovo servizio di trasporto.
  • Thailandia dettagli sulla nuova tassa turistica
    Tassa di soggiorno da pagare una volta arrivati in Thailandia, tutti gli aggiornamenti. Post aggiornato il 30 ago 2022
  • Da ottobre novità per il visto all’arrivo in Thailandia
    Ultimi aggiornamenti per l’esenzione del visto una volta arrivati in Thailandia.
  • Malesia dal 1 agosto novità per i viaggiatori in entrata
    Ogni giorno si registrano tante novità che riguardano il mondo dei viaggi e questa volta a portare qualche buona notizia è la Malesia. Vuoi sapere di cosa si tratta? Amico viaggiatore, se stai pensando di prendere un aereo e volare in Malesia sappi che ci sono novità che ti riguardano. Vuoi approfondire l’argomento? Allora mettiti comodo e dedicaci qualche minuto del tuo tempo e scopri …
  • L’India da questo mese accetta turisti italiani con Green Pass
    Buone notizie per gli italiani che stanno aspettando da tempo di poter andare in India. Per saperne di più leggi l’articolo Stando alle ultime notizie riportate dai media locali, da oggi, i viaggiatori italiani completamente vaccinati contro il Covid-19 possono entrare in India senza dover presentare all’arrivo nessun tipo di risultato di test molecolare negativo. Il Ministero della Salute dell’India, ha modificato le linee guida …
  • Parchi nazionali della Thailandia tornano alla normalità
    La scorsa settimana l’Autorità per il turismo Thailandese (TAT) ha reso noto che l’accesso ai parchi nazionali del Regno, sta per tornare ai consueti orari di apertura e chiusura pre-pandemia. Gli orari di apertura dei parchi nazionali della Thailandia tornano alla normalità. I visitatori possono ora godersi nuovamente la bellezza naturale e incontaminata di questi luoghi paradisiaci. L’apertura e chiusura dei parchi nazionali della Thailandia, …
  • Bangkok Airways riprende i voli per Da Nang, Siem Reap e Yangon
    Di recente la compagnia aerea Bangkok Airways ha annunciato la ripresa di alcune tratte verso i paesi vicini come Vietnam, Cambogia e Myanmar. I voli riprenderanno dal primo agosto 2022. Bangkok Airways, nell’era post-pandemia, ha comunicato di voler riprendere i voli verso i paesi vicini. I voli giornalieri tra Bangkok e Siem Reap, destinazione turistica più ricercata, ripartirà il primo agosto 2022. Il primo agosto, …
  • Thailandia, Maya Bay chiude ad agosto
    Aggiornamento: come avevamo già detto con un post pubblicato a maggio di quest’anno, la meravigliosa Maya Bay in Thailandia, che si trova a Koh Pi Pi nella provincia di Krabi, sarà chiusa ai turisti per i mesi di agosto e settembre. La chiusura di uno dei luoghi più belli da vedere in Thailandia, servirà ad aiutare l’ambiente a ripristinarsi. La baia, resa famosa dal film …
  • Visto per nomadi digitali Indonesia, ora esentasse
    Il nuovo visto per nomadi digitali lanciato dal governo indonesiano dopo la riapertura dei confini che erano stati chiusi a causa del Covid-19 torna a far parlare di sé e questa volta lo fa grazie a una grossa novità Mentre Bali e altre destinazioni dell’Indonesia attirano sempre più turisti di breve termine con le loro cose da vedere e fare, il governo sta lavorando sempre …
  • Dal 1° luglio 2022 niente più Thailand Pass
    La notizia è appena uscita, il governo thailandese, dal 1° luglio, ha revocato la registrazione del Thailand Pass. Oggi, 17 giugno 2022, il Center of COVID-19 Situation Administrator (CCSA) della Thailandia ha approvato la rimozione del programma di registrazione del Thailand Pass e del requisito obbligatorio di assicurazione sanitaria di 10.000 USD per eventuali cure mediche Covid-19. Dal 1° luglio, i viaggiatori internazionali potranno entrare …
  • Thailandia 1 luglio requisiti d’ingresso
    Da oggi, 1 luglio 2022 sì potrà tornare in Thailandia senza più richiedere un Thailand Pass e tantomeno avere un’assicurazione medica che copra 10.000 USD di spese mediche Covid-19 ma, quali sono le nuove linee guida da dover rispettare per poter entrare nel Regno? Di seguito riportiamo quanto pubblicato sul sito web del TAT. Requisiti d’ingresso per le Thailandia dal 1 luglio 2022. Da oggi, …
  • Bali visto per nomadi digitali valido per 5 anni
    Nei prossimi mesi, Bali, una delle più belle isole del sud-est asiatico dovrebbe lanciare il nuovo visto per nomadi digitali che ha una durata massima di 5 anni. Ora che la pandemia sembra essere sotto controllo e la maggior parte dei paesi del sud-est asiatico stanno riaprendo i propri confini togliendo tutte le restrizioni di viaggio, andare a Bali e lavorare da remoto, potrebbe essere …
  • Corea del Sud niente più quarantena per i viaggiatori
    Già da questo mese, giugno 2022, tutti i viaggiatori internazionali che intendono visitare la Corea del Sud, non dovranno più effettuare nessun periodo d’isolamento al momento dell’arrivo. La nuova norma è già in vigore dal giorno 8 giugno 2022. Indipendentemente dal proprio stato di vaccinazione, i viaggiatori internazionali che intendono visitare la Corea del Sud, non sono tenuti a sottoporsi a nessun periodo di quarantena …
  • Thailandia da luglio probabilmente niente più Thailand Pass
    Dal 1° luglio 2022, molto probabilmente, per entrare in Thailandia, non occorrerà più richiedere il Thailand Pass. Stando a quanto riportato dai media locali, il Ministero del Turismo e dello Sport della Thailandia dovrebbe presentare nei prossimi giorni una proposta al Center for Covid-19 Situation Administrator (CCSA) per interrompere la registrazione da parte dei turisti internazionali del Thailand Pass. La proposta, una volta accettata, potrebbe …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...