Estonia e visti per nomadi digitali

Estonia e visti per nomadi digitali

Consigliviaggiasia.blog
Consigliviaggiasia.blog

L’Estonia offrirà visti ai nomadi digitali per attirare nel paese tutti coloro che lavorano da remoto.

A breve, l’Estonia, introdurrà visti per i nomadi digitali diventando così uno dei primi paesi al mondo a istituire tale visto.

Cosa significa?

Potrai lavorare con il tuo laptop nel paese senza avere problemi.

Estonia e visti per nomadi digitali
Estonia e visti per nomadi digitali

Lavorare da remoto potrebbe diventare una vera e propria tendenza.

Visti gli avvenimenti che sono accaduti quest’anno a causa del COVID-19 questa potrebbe diventare molto sicuramente un nuovo modo di lavorare per molti di noi.

Una notizia utile soprattutto per tutti coloro che già gestiscono attività commerciali senza aver bisogno d’infrastrutture fisiche.

L’Estonia, da tempo, offre una residenza elettronica che consente di avviare attività nel paese.

Il visto sarà concesso sia per soggiorni brevi che di lunga durata.

Secondo una dichiarazione fatta dal Ministero degli Interni, un visto per i nomadi digitali, consentirà a molti professionisti di poter lavorare nel paese senza nessun problema.

Il nuovo visto per nomadi digitali rafforza l’immagine della nazione come uno stato avanzato per quanto riguarda il campo informatico.

Questa iniziativa innovativa potrebbe aiutare a una ripresa economica del paese che ha subito, a causa del COVID-19, una forte crisi.

Il programma dei visti per i nomadi digitali sarà, secondo il governo estone, attuato gradualmente e 1800 persone potrebbero usufruire del nuovo permesso di soggiorno entro l’anno.

Continua a seguirci.

Logo GIF amo viaggiare

Approfondisci leggendo i nostri ultimi post

  • Aggiornamento casi Covid-19 nel Sud-Est asiatico 2 luglio 2022
    Di seguito riportiamo i casi Covid-19 delle ultime 24 ore inseriti sul sito web dell’OMS Il Brunei ha registrato 827 nuovi casi, portando il totale a 164.727 casi e 166 morti. La Cambogia ha registrato 7 nuovi casi, portando il totale a 136.279 casi e 3.056 morti. Il Laos ha registrato 14 nuovi casi, portando il totale a 210.292 casi e 757 morti. La Malesia …
  • Thailandia 1 luglio requisiti d’ingresso
    Da oggi, 1 luglio 2022 sì potrà tornare in Thailandia senza più richiedere un Thailand Pass e tantomeno avere un’assicurazione medica che copra 10.000 USD di spese mediche Covid-19 ma, quali sono le nuove linee guida da dover rispettare per poter entrare nel Regno? Di seguito riportiamo quanto pubblicato sul sito web del TAT. Requisiti d’ingresso per le Thailandia dal 1 luglio 2022. Da oggi, …
  • Bali visto per nomadi digitali valido per 5 anni
    Nei prossimi mesi, Bali, una delle più belle isole del sud-est asiatico dovrebbe lanciare il nuovo visto per nomadi digitali che ha una durata massima di 5 anni. Ora che la pandemia sembra essere sotto controllo e la maggior parte dei paesi del sud-est asiatico stanno riaprendo i propri confini togliendo tutte le restrizioni di viaggio, andare a Bali e lavorare da remoto, potrebbe essere …
  • Dal 1° luglio 2022 niente più Thailand Pass
    La notizia è appena uscita, il governo thailandese, dal 1° luglio, ha revocato la registrazione del Thailand Pass. Oggi, 17 giugno 2022, il Center of COVID-19 Situation Administrator (CCSA) della Thailandia ha approvato la rimozione del programma di registrazione del Thailand Pass e del requisito obbligatorio di assicurazione sanitaria di 10.000 USD per eventuali cure mediche Covid-19. Dal 1° luglio, i viaggiatori internazionali potranno entrare …
  • Corea del Sud niente più quarantena per i viaggiatori
    Già da questo mese, giugno 2022, tutti i viaggiatori internazionali che intendono visitare la Corea del Sud, non dovranno più effettuare nessun periodo d’isolamento al momento dell’arrivo. La nuova norma è già in vigore dal giorno 8 giugno 2022. Indipendentemente dal proprio stato di vaccinazione, i viaggiatori internazionali che intendono visitare la Corea del Sud, non sono tenuti a sottoporsi a nessun periodo di quarantena …
  • Thailandia da luglio probabilmente niente più Thailand Pass
    Dal 1° luglio 2022, molto probabilmente, per entrare in Thailandia, non occorrerà più richiedere il Thailand Pass. Stando a quanto riportato dai media locali, il Ministero del Turismo e dello Sport della Thailandia dovrebbe presentare nei prossimi giorni una proposta al Center for Covid-19 Situation Administrator (CCSA) per interrompere la registrazione da parte dei turisti internazionali del Thailand Pass. La proposta, una volta accettata, potrebbe …
  • Dal 10 giugno si potrà tornare in Giappone
    Il Giappone si prepara a riaprire i propri confini al turismo internazionale, il grande giorno è fissato per il 10 giugno 2022. Il 10 giugno 2022, potranno entrare in Giappone tutti quei turisti internazionali che viaggiano con pacchetti turistici organizzati. Stando alle dichiarazioni rilasciate dal governo, i visitatori dovranno indossare mascherine, essere in possesso di un’assicurazione medica che copra eventuale cure Covid-19 e dovranno essere …
  • Filippine niente più test prima della partenza
    Importanti aggiornamenti per quanto riguarda le restrizioni in atto per entrare nelle Filippine. Le Filippine hanno di recente comunicato che tutti i viaggiatori completamente vaccinati ai quali è stata somministrata anche la terza dose (booster), da ora in poi, possono entrare nel Paese senza più dover fare un test molecolare prima della partenza. Per quanto riguarda i bambini da zero a dodici anni, possono entrare …
  • Restrizioni Covid-19 per Lettonia ed Estonia
    Aggiornamento in tempo reale sulle restrizioni di viaggio per entrare in Lettonia ed Estonia. Per tutti coloro che in questi giorni stanno pensando di viaggiare verso la Lettonia e L’Estonia, facciamo presente quanto segue: Lettonia; secondo la nostra esperienza di viaggio di questi giorni (Mag 2022), nessun obbligo di maschera sul volo Ryanair. Al momento dell’arrivo, i viaggiatori non sono più obbligati a mostrare nessun …
  • Germania da Giugno niente più green pass
    La Germania ha annunciato la revoca di altre restrizioni di viaggio dovute al Covid-19 a partire dal primo giugno 2022. Da giugno 2022, entrare in Germania sarà sicuramente più facile. Il governo, proprio in questi giorni, ha revocato la regola del 3 G; niente più prova di vaccinazione, certificato di recupero e nessun test Covid-19. Per il momento la regola è stata revocata fino alla …
  • Il Laos aggiorna le tariffe per i visti turistici
    Laos, a seguito della totale riapertura dei confini, le autorità del paese hanno aggiornato i prezzi per i visti turistici. La scorsa settimana, un avviso emesso dal Dipartimento consolare, Ministero degli Affari Esteri,  ha fornito un aggiornamento sulle tasse da pagare per ottenere un visto turistico per il Laos. Tutti i richiedenti, da ora in poi, indistintamente dalla nazione, al momento della richiesta, verranno addebitati …
  • Laos, Vientiane promuove l’isola di Xing Xou come nuovo sito turistico
    La poco conosciuta isola di Xing Xou nel Laos è stata inserita come nuova destinazione turistica dalle autorità di Vientiane. Secondo i media locali, il Dipartimento di Informazioni, Cultura e Turismo in collaborazione con i funzionari del villaggio di Xing Xou, stanno lavorando affinché l’isola diventi quanto prima una nuova destinazione turistica. Don Xing Xou, conosciuta anche come Xing Xou Island, è una località nel …
  • Ryanair, maschere facciali obbligatorie ancora per 14 destinazioni
    In vigore da lunedì 16 maggio 2022, sui voli Ryanair, non è più obbligatorio indossare maschere facciali a eccezione di 14 paesi che sembra non abbiano adeguato le loro restrizioni alle nuove normative. A seguito della guida di viaggio EASA/ECDC (European Union Aviation Safety Agency / European Center for Disease prevention and Control) che è stata aggiornata l’11 maggio 2022, le mascherine non sono più …
  • Dal primo giugno 2022 sará piú facile richiedere il Thailand Pass
    Dal primo giugno, ai cittadini internazionali, sono necessari solo tre requisiti per ottenere un codice QR del Thailand Pass. Dal primo giugno 2022, tutti coloro che intendono andare in Thailandia dovranno continuare a richiedere un Thailand Pass ma, con una procedura piú semplice e veloce. Stando alle dichiarazioni rilasciate dalle autoritá thailandesi, dal  prossimo mese, tutti coloro che sono completamente vaccinati e desiderano richiedere un …
  • Austria addio alle restrizioni Covid
    Austria, il governo dice addio alle restrizioni Covid-19 per gli arrivi. Dal 16 maggio 2022, tutti i viaggiatori non devono più mostrare il green pass (certificato di vaccinazione), certificato di guarigione e tantomeno esito di un test negativo.  Come riportato dai media locali, le nuove norme che sono già in atto, vengono applicate a tutti i viaggiatori internazionali senza nessuna distinzione. La decisione presa dal …
  • La Thailandia lascia il Thailand Pass fino a fine giugno
    Le autorità thailandesi, ieri (20 maggio 2022), hanno reso noto che il Thailand Pass per entrare nel regno rimane in vigore almeno fino alla fine di giugno. Il Thailand Pass, per ora, rimane obbligatorio almeno fino alla fine di giugno se non oltre.  Tutti i viaggiatori internazionali devono continuare a richiedere un Thailand Pass prima della loro partenza.  Dal prossimo mese, procedura più semplice per …
  • Corea del Sud, dal primo luglio è possibile richiedere nuovamente un visto a breve termine
    Dopo due anni di Covid-19, la Corea del Sud, dal primo luglio 2022, comincerà a rilasciare i visti elettronici di breve durata (C-3). Il visto di breve durata (C-3) consente agli stranieri di rimanere nel paese per un massimo di novanta giorni per viaggi, visite a parenti, riunioni o ragioni di lavoro e di ricerca. Il visto viene rilasciato online a gruppi di turisti o …
  • Indonesia niente più test per chi è vaccinato
    Da oggi, diciannove maggio 2021, per entrare in Indonesia, non è più necessario effettuare nessun tipo di test Covid-19 se si è completamente vaccinati. Inoltre, a partire da oggi, tutti i viaggiatori immunizzati, una volta in Indonesia, possono avvalersi delle nuove norme emanate dal governo per fronteggiare l’emergenza coronavirus, come per esempio, niente più maschere facciali per stare all’aperto. La comunicazione delle nuove norme è …
  • Niente più test Covid-19 per entrare in Marocco
    Buone notizie per tutti coloro che nei prossimi mesi intendono trascorrere le proprie vacanze in Marocco. Da oggi, niente più test PCR per entrare nel paese. Proprio ieri, il governo del Marocco ha reso noto che, già da oggi, non sarà più obbligatorio sottoporsi ad alcun test PCR per entrare nel paese. La decisione è stata presa con il fine d’incentivare il ritorno dei viaggiatori …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...