Cambogia niente più dollari di piccolo taglio

Consigliviaggiasia.blog
Consigliviaggiasia.blog

Eccoci nuovamente a parlare della Cambogia, oggi lo facciamo con una notizia che potrebbe tornare utile a tutti coloro che intendono effettuare un viaggio nel Regno e stanno facendo ricerche su che valuta portare con se.

Il dollaro americano è una valuta che puoi portare con te ma, fai attenzione, dal 31 agosto niente più banconote di piccolo taglio.

Cambogia niente più banconete di piccolo taglio USA
Cambogia niente più banconete di piccolo taglio USA

In un comunicato stampa della Banca nazionale del 28 maggio 2020, la National Bank of Cambodia, ha concesso a banche e istituzioni di microfinanza tre mesi per riscuotere banconote di 1, 2 e 5 dollari americani in modo che possano essere messe fuori circolazione.

Niente più pagamenti con banconote USA di piccolo taglio.

Stando a quanto comunicato dalla Banca nazionale, la misura  verrà adottata al fine di promuovere l’uso della valuta del paese (riel)

Tutte le banche e gli istituti finanziari dal 1° giugno al 31 agosto dovranno riscuotere le banconote USA di piccolo taglio che in un secondo momento verranno spedite fuori dal paese.

Durante questo periodo di tre mesi, la Banca nazionale ha garantito che si farà carico di tutte le spese di servizio.

La rimozione di banconote di piccolo taglio USA ha lo scopo di promuovere l’uso della moneta locale per tutti i pagamenti di piccoli importi.

Stando al comunicato, l’uso del riel stimolerebbe la crescita economica del paese e rafforzerebbe l’indipendenza monetaria della Cambogia.

Negli ultimi sei mesi, il riel si è notevolmente deprezzato rispetto al dollaro USA a causa di un calo del suo utilizzo dovuto senza ombra di dubbio alla pandemia.

Niente dollari di piccolo taglio per le piccole transazioni.

Stai pensando di andare in Cambogia e portare con te dollari USA?

Evita i tagli piccoli, i cambogiani non li accettano già più.

Logo GIF amo viaggiare

Approfondisci leggendo i nostri post sulla Cambogia

Il famoso parco di Angkor in Cambogia nel 2020 ha perso l’81,8% di visitatori internazionali

Nel 2020, il famosissimo parco archeologico di Angkor ha ricevuto solamente 400,889 visitatori stranieri, in calo dell’81,8-% rispetto all’anno precedente Nel 2019, circa 2,2 milioni di turisti internazionali hanno visitato il parco di Angkor mentre il 2020, a causa della pandemia, i numeri sono stati alquanto inferiori. Il parco, nel 2019, ha realizzato 18,65 milioni … Continua a leggere Il famoso parco di Angkor in Cambogia nel 2020 ha perso l’81,8% di visitatori internazionali

Il Marriott in Cambogia ti regala sette desideri

Il Marriott International ha lanciato una nuova iniziativa per i suoi ospiti in Cambogia. Sette desideri o sogni gratuiti per un soggiorno indimenticabile Natale è alle porte e il Marriott, con un’allettante promozione, cerca di attirare nuovamente più ospiti possibili. Tutti coloro che effettueranno una prenotazione presso un qualsiasi hotel o resort Marriott tra il … Continua a leggere Il Marriott in Cambogia ti regala sette desideri

Cambogia drastico calo di turisti

Il Coronavirus continua a infliggere sempre più colpi duri al settore turistico globale, questa volta a dare brutte notizie è la Cambogia che negli ultimi otto mesi ha visto diminuire gli arrivi internazionali del 72%. Leggi il post per approfondire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...