Koh Samet e agosto clima perfetto

Thailandai isola di Koh Samet
Koh Samet e agosto clima perfetto

Isola di Koh Samet Thailandia

La Thailandia è un paese meraviglioso, pieno di attrazioni, colori, popolazione sorridente e natura rigogliosa.

Ogni anno, noi di Consigliviaggiasia, viaggiamo in questo paese alla scoperta di nuovi posti da recensire, attraverso l’esperienza diretta, il contatto con la popolazione locale e soprattutto lo zaino in spalla. Quest’anno, durante uno dei nostri viaggi, abbiamo deciso di visitare per qualche giorno l’isola di Koh Samet. Quando andare a Koh Samet? Il particolare microclima di quest’isola durante la stagione delle piogge, la rende ideale per non rinunciare alla Thailandia in estate, abbiamo voluto constatare quanto gli amici thailandesi ci avevano detto e raccontato. Durante agosto e per tutta la nostra estate, il clima è ottimo.

Come arrivare a Koh Samet

Se non avete organizzato il trasferimento all’isola di Koh Samet dall’italia potrete farlo tranquillamente una volta giunti a Khaosan Road, nel centro di Bangkok, noi abbiamo provato Boonsiri, partenze tutti i giorni con pulman direttamente da Khaosan Road verso il molo di Ban Phe, durata circa 5 ore combinato con battello veloce. Il tutto a un prezzo accessibile a tutti e questa compagnia fornisce trasferimenti anche per altre isole, alcune tra le più belle della Thailandia, come Koh Kood e Koh Mak. Il trasporto verso Koh Samet con il battello è un’esperienza “locale”, ci siamo ritrovati in compagnia di tanti thailandesi che scendono a terra a fare provviste, con i loro sorrisi e la loro gentilezza, amano praticare l’inglese e parlare con i turisti. Trascorrerete circa 30 minuti in modo piacevole e sarete subito in spiaggia, il viaggio è molto più veloce rispetto a molte altre isole, e la rende una spiaggia accessibile in Thailandia per chi ha poco tempo.

Prima di continuare, vi ricordiamo di condividere questo articolo se vi è piaciuto con i pulsanti che trovi a fondo pagina. Siamo felici di rispondere ai vostri commenti e rimaniamo a disposizione per eventuali suggerimenti che vorrete darci.

Thailandia porto di Koh Samet
Koh Samet e agosto clima perfetto

Sai Kaew Beach

Arrivati all’ingresso del porto, dovrete pagare una piccola tassa di soggiorno, circa 20 bath, una sorta di contributo d’ingresso nell’isola. Non dimenticate monete di piccolo taglio. Usciti dal piccolo porto, vi troverete di fronte all’unica strada che porta all’oasi protetta, Sai Kaew Beach, 10 minuti a piedi.

L’isola in questa zona può sembrerà molto turistica. Non spaventatevi, una volta giunti sulla spiaggia vi accorgerete che c’è spazio per tutti e di fatto rimane la location più comoda per muoversi a piedi e godere di un po’ di vita notturna. Su entrambi i lati troverete alcuni negozio di vestiti, molti ristoranti locali, internazionali, hotels, centri massaggi, piccole botteghe che vendono pesce e frutta e qualche supermarket. Il costo è un pochino più alto delle isole meno turistiche e in generale dello street food a Bangkok, ma riuscirete a mangiare bene.

Thailandia spiaggia di Koh Samet
Koh Samet e agosto clima perfetto

Sulla strada troverete molti hotel e guest house a prezzi più che accessibili, tutti offrono la possibilità di affittare motorini e biciclette per muoversi in tutta tranquillità sull’isola (a partire dal 250 bath al giorno). Gli Hotel più belli li troverete sulla spiaggia di Sai Kaew Beach, ovviamente il costo per una notte è leggermente superiore. La maggior parte delle strutture situate in questa zona hanno l’accesso diretto sulla spiaggia. Evitate la scelta dell’hotel nella zona del porto, a Nadan Pier, la spiaggia è piccola e non molto pulita, conviene sicuramente arrivare dalla parte opposta. Internamente segnaliamo una sistemazione semplice, ma vicina al cuore di Koh Samet e alla spiaggia, Il Blue Moon Samet, se volete qualcosa a un prezzo conveniente. Se pensiamo di voler soggiornare sulla spiaggia, consiglio il Samet Grand View Resort, bello, ristorante sulla spiaggia curato ed elegante, musica dal vivo.

Clima Koh Samet

Quale è la particolarità di questa isola in confronto alle altre? Il clima in agosto. Koh Samet, come già anticipato nell’articolo, ha un suo microclima che la contraddistingue da tanti altri posti della Thailandia. Su questa piccola isola, per circa il 90% dell’anno non piove mai, sempre ben soleggiata può essere un’ottima alternativa per tutti coloro che amano la Thailandia e non vogliono rinunciarci anche quando la stagione non è proprio favorevole. Noi quest’anno ci siamo andati a giugno e il tempo era ottimo, sempre soleggiato, persino paragonato a Koh Samui, dove sono comunque presenti brevi piogge al tramonto, durante la stagione monsonica.

Per entrare nell’oasi protetta di Koh Samet, a Sai Kaew Beach, dovrete pagare una tassa di circa 200 bath per circa 5 giorni. Il fulcro della vita dell’isola è proprio qui, hotel sulla spiaggia, ristoranti a lume di candela, pub dove gustare birra thailandese. Il divertimento è garantito. Koh Samet al tramonto è molto bella, la lunga spiaggia offre la possibilità di fare piacevoli passeggiate sul bagnasciuga, per poi andare a mangiare o bere un aperitivo in uno dei tanti locali.

Le escursioni in mare su questa spiaggia iniziano la mattina presto e terminano al tramonto, potrete affittare moto d’acqua, fare snorkeling, parasailing e tanto altro. Per chi ama rilassarsi, potrà trovare centri massaggi sulla spiaggia per godersi in tutta tranquillità attimi di relax in riva al mare.

Thailandia locale sulla spiaggia di Koh Samet
Koh Samet e agosto clima perfetto

A Koh Samet potrete fare molte attività come per esempio gite in barca con destinazione le isole vicine, organizzando escursioni giornaliere per fare snorkeling nei punti più belli, affittando una barca e organizzando un barbecue sulla spiaggia, a circa 30 minuti di barca troverete Koh Talu Island, Kudi Island e Koh Mun island, ritenute le isole più belle vicino alla costa.

Spiagge di Koh Samet

Oltre alla spiaggia principale di Sai Kaew Beach, ci sono altre spiagge in posizione più tranquilla, per gli amanti del relax. Una delle nostre preferite è Ao Cho Beach, nella parte sud dell’isola, piccola ma tranquilla, ideale per chi non ama la confusione, pochi turisti e meno barche vicino alla riva. Nella parte opposta dell’isola, appena dopo Ao Wai, la spiaggia di Ao Phrao merita una visita, mare limpido e sabbia chiara, con alcuni resort di fascia medio-alta. Da considerare se volete qualcosa di più esclusivo. Teniamo presente che tutte queste spiagge sono in posizione defilata rispetto al centro, anche se comunque l’isola è molto accessibile e non molto estesa, si può girare con il motorino e risulta molto più tranquilla di molte altre zone della Thailandia.

Koh Samet non è una delle isole più belle della Thailandia ma a parere nostro ha molti lati positivi: clima ottimo, divertimento di giorno e divertimento di sera, relax, confort. Ma più di tutto, Koh Samet e agosto, matrimonio perfetto.

Vi è piaciuto l’articolo? Cliccate e condividete.

Buona Asia!

Potrebbe interessarti anche: Thailandia cosa vedere in 10 giorni

Un pensiero riguardo “Koh Samet e agosto clima perfetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...