Isole Cambogia Koh Rong e Sihanoukville

Cambogia tramonto a Sihanoukville
Tramonto Sihanoukville

Isole della Cambogia

La Cambogia è conosciuta per i suoi bellissimi templi, la natura selvaggia, il film Tomb Raider. Chi dice che le isole della Cambogia non siano adatte per uno splendido soggiorno mare? Noi abbiamo provato per voi Koh Rong e Koh Rong Samloen, partendo da Sihanoukville.

Sihanoukville Cambogia

Partiamo con la scoperta di Sihanoukville, che di fatto rappresenta il punto di partenza per la visita delle isole della Cambogia e dove potrete trascorrere qualche giorno.La zona centrale della town e la spiaggia di Serendipity, rappresentano il punto più turistico della località di Sihanoukville, ci sono negozi, ristoranti, agenzie di viaggio e guest house piuttosto economiche, che vi verranno offerte appena arrivati. Amanti della vita notturna, se vi piace la possibilità di poter uscire la sera per mangiare in posti diversi, questo è il punto che fa per voi, anche se la spiaggia e il mare non sono da cartolina.

La zona di Otres Beach, a circa 8 chilometri dal centro, è un paradiso. Una lunga lingua di sabbia, incredibilmente tranquilla, si sviluppa intorno a strutture di tutti i tipi, a partire da 10/12 dollari a notte, per un bungalow molto semplice. Non sarà difficile dormire a Sihanoukville. L’atmosfera è decisamente informale, un’unica strada sterrata vicino alla bellissima spiaggia, dove potrete trovare ristoranti, pub, persone in costume fino a notte inoltrata, piccoli chioschi, agenzie di escursioni.

La vita notturna non è molta, dovete spostarvi nella town se vi interessa, ma se la volete bere qualcosa ascoltando della buona musica, potete tranquillamente rimanere ad Otres Beach, cambiare locale ogni volta e immergervi nella cultura del posto. La zona è peraltro molto ventilata, un piacere, dovendo affrontare tutti i giorni molta umidità.

Potete comunque raggiungere facilmente il centro, con il tuk tuk, che si trovano fuori dalla spiaggia, a circa 5 dollari a tratta. Si possono ammirare splendidi tramonti, fare gite in barca per pochi euro e godere qualche giorno di assoluto relax, prima di tornare al vostro tour, magari proseguendo per il Vietnam oppure spostarci su qualche altra isola.

Cambogia spiaggia di Sihanoukville
Sihanoukville Tamu Hotel

Sihanoukville dove dormire

Ci sentiamo di segnalare il Tamu Hotel uno dei migliori di Sihanoukville, a pochi chilometri di distanza, situato ad Otres 2. Per chi volesse qualcosa di diverso dal solito bungalow, atmosfera elegante ma informale, spiaggia privata, pulita (spesso una rarità nella zona) piscina interna e bellissime stanze, con bagno esterno, molto curato, per una “doccia sotto le stelle”. Il ristorante sulla spiaggia, è uno dei migliori della zona, non molto più caro, necessita di prenotazione, per l’afflusso di turisti, anche esterni all’hotel.

Prima di continuare, vi ricordiamo di condividere questo articolo se vi è piaciuto con i pulsanti che trovi a fondo pagina. Siamo felici di rispondere ai vostri commenti e rimaniamo a disposizione per eventuali suggerimenti che vorrete darci.

Koh Rong e Koh Rong Samloem

Le splendide isole cambogiane, a circa un paio di ore di barca veloce, dal porto di Sihanoukville, sono Koh Rong e Koh Rong Samloem, ancora non molto turistiche, che rientrano sicuramente nelle cose da vedere in Cambogia e nelle isole della Cambogia più belle.

Cambogia isola di Koh Rong
Koh Rong Samloen

La prima isola, Koh Rong, rappresenta ancora un posto non invaso dal turismo di massa, dove potrete ritrovarvi soli a camminare sulle sue bellissime spiagge nella bassa stagione, Aprile/Maggio e Ottobre. Offre bungalow a prezzi molto bassi( 10, 20 dollari a notte) dove potrete rilassarvi. Il villaggio principale è costituito da piccoli bar e ristoranti gestiti da giovani stranieri, arrivati sull’isola come backpackers e avventurieri, meno cara della “sorella” Koh Rong Samloen è adatta a chi vuole trascorrere due, tre giorni di relax e rientra nelle cose da fare da Sihanoukville e nelle isole cambogiane più belle. Più spartana, dopo un solo giorno si conosce tutta la gente del luogo, compresi i locali che ci lavorano e amano scambiare due chiacchiere nei tanti bar con musica dal vivo fino a tarda notte. Il centro principale si sviluppa vicino al porto di arrivo, sulla destra e sinistra, sarete circondati da spiagge bianche, in una classica forma a mezzaluna.

Molti preferiscono la seconda, Koh Rong Samloen, più incontaminata, spiaggia bianca, acqua trasparente, dove ci sono delle strutture con bungalow con prezzi leggermente più alti dello standard, ma ne vale davvero la pena. Ottima per una o due notti, rientra nelle cose da fare da Sihanoukville, e costituisce un paradiso per gli amanti dello snorkeling e diving ed è considerata una delle isola più belle della Cambogia. Sull’isola ci sono solo piccole strutture con bungalow da affittare, con ristorante annesso. Non ci sono macchine, negozi ne supermercati, ma solo quello che possono offrirvi questi piccoli hotel, cucina cambogiana, relax e sole. Alcuni organizzano escursioni in barca, cena al tramonto in mare e trekking nell’interno. Nell’isola non ci sono ATM e la maggior parte delle strutture accetta solo pagamenti in contanti, quindi informatevi prima di lasciare Sihanoukville, con una mail preventiva al vostro hotel.

Il costo della barca veloce è di circa 20 dollari a testa, compreso il pick up dall’hotel, che consiglio comunque di fare per conto vostro con tuk tuk, se volete evitare di fermarvi per un’ora a ogni hotel a Sihanoukville, aspettando le persone. Con il taxi potete recarvi direttamente al molo di Serendipity a Sihanoukville e prendere la barca a determinati orari.
Si arriva al molo e, a piedi, si percorre la spiaggia e si può valutate sul posto dove dormire, con una piacevole passeggiata si percorre interamente. Gli hotel hanno i loro lettini e ombrelloni. In alta stagione, tuttavia, è consigliabile prenotare prima, per non rischiare di trovare tutto esaurito.

Cambogia isola di Koh Rong
Koh Rong Samloen

Ci sono diverse strutture sull’isola, quella maggiormente conosciuta è il Moon Light, eco resort, in prima linea sulla spiaggia, possiede bellissimi bungalow con tetti a cupola, in bianco, perfettamente integrati nell’ambiente circostante. Il prezzo non è propriamente economico, ma ne vale la pena. Se cercate qualcosa di bello ma più abbordabile, posso consigliare lo Sweet Dream, bungalow sulla spiaggia carini e ben tenuti, puliti, amache per rilassarsi e ristorante sul mare, tranquillo e silenzioso. Un paradiso, ideale per sport acquatici e per scoprire la bellezza del mare cambogiano.

Da non perdere nelle cose da vedere in Cambogia.

Vi è piaciuto l’articolo? Cliccate e condividi…


Buona Asia!

3 pensieri riguardo “Isole Cambogia Koh Rong e Sihanoukville

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...